Annunciate nuove sanzione dalla Ue

Dalla presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, al ministro degli Esteri tedesco, Annalena Baerbock, i social network si sono riempiti di messaggi di funzionari della comunità che denunciano gli eventi, chiedono nuove sanzioni contro il Cremlino e chiedono una condanna come crimini di guerra .

La Russia ha 30 giorni , il default è vicino

La Russia di Putin viaggia speditamente verso il default, termine tecnico con il quale si definisce lo stato di insolvenza nel quale cui viene a trovarsi un determinato soggetto, che sia un’impresa o un Paese, che a un certo punto non riesce più a onorare i debiti contratti, in termini di pagamento degli interessi e/o di rimborso del capitale.