I Presidente di tutti ?

Questo è il dilemma !Il dilemma tratto dalla celebre concezione di William Shakespeare che si estrinseca nel famoso dubbio dell’Amleto, lo ritroviamo prepotentemente in ciò che sta accadendo ad i giorni nostri per quella che dovrebbe essere l’Elezione delle Elezioni. Probabilmente, pochi o  nessuno avrà l’ardire di porre pubblicamente tali questioni, per ovvi motivi di opportuno…  opportunismo ?

LA CORSA PER IL QUIRINALE

Che sia una delle tante assurdità italiane, mi sembra evidente, se voto per un sindaco lo faccio per il mio bene e per quello del territorio, forse con le regionali ci avviciniamo di più alla concezione partitica, anche se giova ricordarlo, la regione si occupa di sanità sul territorio e mi sembra certamente importante che sia un voto di “competenza” e non politico .