fbpx
-17.6 C
Rome
venerdì, Febbraio 3, 2023

“ASSUNZIONI FERME, FAMIGLIE IN DIFFICOLTA’ LE PROMESSE MANCATE DEL CAMPIDOGLIO”

“Incuria e mancanza di attenzione sono le uniche promesse che questa amministrazione sa mantenere, e gli unici risultati cui sembra puntare sono solo decadenza e confusione”, conclude Santori.

Must read

Le graduatorie sono ferme, delle assunzioni previste, e annunciate dal Campidoglio a trazione Pd, non c’è traccia

La giunta Gualtieri non è capace neanche di scorrere le graduatorie.

 

Negli asili nido, delle 600 chiamate in programma ad aver firmato il contratto a tempo indeterminato promesso dalla giunta Gualtieri sono finora solo 81 insegnanti.

Il resto attende nonostante le promesse giurate dell’assessore Catarci in aula Giulio Cesare, e non è dato sapere fino a quando, mentre il servizio e le famiglie, sono sempre più in difficoltà.

Questa è una politica folle, il Sindaco non fa assunzioni mentre l’intera macchina capitolina rischia di andare in tilt: la Polizia Locale ha gravissime carenze di organico, il personale amministrativo e tecnico scarseggia e i servizi alla città sono sempre peggiori.

Al momento i caschi bianchi in servizio sono 5.800 su un totale previsto di 8.450.

Il Corpo è quindi in sotto organico di almeno tremila uomini, in queste condizioni nell’Anno Santo verrebbero meno presidio della città e contrasto all’abusivismo.

In questo quadro cresce anche la protesta dei dipendenti per il taglio al salario accessorio, migliaia di famiglie che oltretutto sono ancora in attesa di incassare il denaro relativo agli arretrati del nuovo contratto”.

Lo dichiara in una nota il capogruppo della Lega in Campidoglio Fabrizio Santori, a proposito delle assunzioni a Roma Capitale.

“Incuria e mancanza di attenzione sono le uniche promesse che questa amministrazione sa mantenere, e gli unici risultati cui sembra puntare sono solo decadenza e confusione”, conclude Santori.

- Advertisement -spot_img

More articles

Rispondi

- Advertisement -spot_img

Latest article

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: