fbpx
2.6 C
Rome
mercoledì, Febbraio 8, 2023

Roma ; “CASE E SCUOLE AL FREDDO, MIGLIAIA DI CITTADINI NEL CAOS E SALUTE A RISCHIO “

Aule fredde, termosifoni malfunzionanti e coperte per gli studenti.

Must read

Nelle scuole genitori costretti a riprendersi i propri figli, nelle case popolari i figli che si portano a casa i loro genitori

“La Lega lancia l’allarme e chiede al Campidoglio di attivare immediatamente i controlli e le riparazioni per mettere in moto le caldaie, guaste in molte case e scuole di proprietà comunale.

Nell’ Istituto Comprensivo Guglielmo Pallavicini al Torrino i termosifoni sono gelati, i genitori sono stati raggiunti da un messaggio che li invita ad andare a riprendere i bambini il prima possibile.

Lo stesso problema è segnalato nelle case popolari di piazza Certaldo a Magliana, dove le famiglie con anziani, malati e disabili, lottano contro il disservizio da giorni senza un intervento e i figli sono andati a prendere i propri genitori per non farli morire al freddo.

Ma sono moltissime le segnalazioni che si susseguono quasi da ogni quartiere della città senza che il problema venga risolto.

Siamo di fronte ad assurdi rimpalli di responsabilità tra il dipartimento capitolino competente infrastrutture e manutenzione urbana e la società che dovrebbe fare la manutenzione degli impianti.

Questa situazione deve essere risolta immediatamente.

Chiediamo subito la convocazione delle commissioni consiliari preposte per mettere fine a un disastro che mette a repentaglio la salute di migliaia di cittadini e che si ripete ogni volta che arriva il freddo in città.

Il sindaco Gualtieri tra un sonetto e l’altro cerchi di comprendere i problemi dei romani”.

Lo dichiara in una nota il capogruppo della Lega Capitolina Fabrizio Santori, che ha raccolto le proteste per gli impianti di riscaldamento guasti negli appartamenti e nelle scuole di Roma Capitale in alcune zone della città.

- Advertisement -spot_img

More articles

Rispondi

- Advertisement -spot_img

Latest article

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: