fbpx
-17.6 C
Rome
venerdì, Febbraio 3, 2023

Ma !

Il Governo governi, senza ascoltare chi chiede la luna e per dieci anni ha governato senza riuscire a risolvere i problemi che ora si vorrebbe venissero risolti, tanto saranno gli elettori a scegliere come è giusto che sia.

Must read

Da quando si è insediato il nuovo Governo, quello di Centro Destra, per capirsi quello che vede la prima donna ad essere Primo Ministro in Italia , non c’è una trasmissione televisiva d’informazione politica che non trovi il modo e la maniera, di “gufare” su questo Governo.

Indubbiamente e lecito che l’opposizione lo faccia , anche se sarebbe forse necessario che gli eventuali errori fossero evidenziati dopo le necessarie correzioni che la stessa maggioranza abbia preso le giuste distanze e le misure dei provvedimenti in corso d’opera.

Non c’ è dubbio che Costituzionalmente l’opposizione debba svolgere la sua opera in piena libertà , ma sarebbe anche necessario che prima di gridare “al lupo, al lupo” , ci fosse il lupo, ma questa sarebbe ,forse chiedere troppo.

Gironzolando tra le trasmissioni politiche che sono sui palinsesti, mi stupisco d’incontrare dei giornalisti e scrittori di chiara fama , che si accalorano per dimostrare la inettitudine insipienza, e incapacità del Governo Meloni , certamente alcune delle promesse elettorali non hanno ancora preso corpo , e peraltro su alcuni campi l’Europa ha messo lo zampino , come sul POS , ma questo, a mio modesto avviso ,conferma la disperata ricerca di un appiglio a cui attaccarsi per operare il discredito che serve all’opposizione per riprendere fiato dopo la sonora batosta delle elezioni.

Mi permetto di segnalare che alcune testate parlano apertamente della fine del rapporto privilegiato degli Italiani con la Meloni, rapporto che potrà essere sicuramente verificato nella prossima tornata delle elezioni amministrative, per ora si riscontra un gradimento notevole in tutta Europa e nelle capitali estere, dove la Meloni si è già recata.

Dovrei parlare, per dovere di cronaca dello sciopero ventilato e confermato dei distributori, e dl mancato abbassamento delle accise sui carburanti, ampiamente già giustificato dal Governo, vedremo se poi si troveranno fondi da utilizzare per porre in essere questa necessaria operazione visto che probabilmente ci sarà un abbassamento strumentale dei prezzi del gas e dell’energia che permetterà di destinare i quasi trenta miliardi della manovra ad altre impellenze e necessità, come la sanità e le accise.

Sentendo le trasmissioni di cui sopra mi è tornata alla memoria una parabola di quando ero ragazzino e che mi aveva colpito, un mercante entra in un paese della galilea a dorso di un asino con le mercanzie che dove vendere al mercato, appena entrato sente la gente gridagli che ti ha fatto quella povera bestia per caricarlo a quel modo con questo caldo, il mercante pensa che abbiano ragione e scende dall’asino e continua a piedi, poco più avanti incontra altri passanti che gli gridano che quella povera bestia è carica di mercanzia e il il mercante si carica sulle spalle la mercanzia, giunto al mercato tutti lo deridono, gli gridano ma che stupido con un asino giovane e forte va a piedi caricandosi con questo caldo la mercanzia .

Il Governo governi, senza ascoltare chi chiede la luna e per dieci anni ha governato senza riuscire a risolvere i problemi che ora si vorrebbe venissero risolti, tanto saranno gli elettori a scegliere come è giusto che sia.

- Advertisement -spot_img

More articles

Rispondi

- Advertisement -spot_img

Latest article

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: