Gheddafi fu’ fatto uccidere dai francesi ?

0
18

Perché Gheddafi è stato eliminato?

Che cosa aveva fatto per inimicarsi la Francia.

Una storia di Petrolio, di Emigranti e di sfruttamento coloniale, che grazie ai rapporti di nuova amicizia Gheddafi stava tentando di sottrarsi.

In primis aveva sottoscritto l’accordo, con l’Italia allora governata da Silvio Berlusconi.

l’Eni aveva siglato insieme alla Libia ad altri accordi su gas e petrolio con Tripoli, che  proteggerà la posizione privilegiata dell’azienda italiana almeno fino al 2047.

La Libia è poi importante perché è diventato il principale paese di passaggio per il flusso di immigrati che dall’Africa e dall’Oriente vogliono arrivare in Italia e in Europa.

I migranti che arrivano in Italia attraverso gli sbarchi a Lampedusa o gli altri approdi dello Stivale sono solo una minoranza del flusso migratorio principale che arriva dall’Est europeo con altri mezzi, ma questo flusso secondario è ad alto impatto mediatico e soprattutto provoca numerosi morti lungo il percorso che attraversa il deserto del Sahara e poi il mare con barche precarie.

Il leader libico aveva intenzione di creare una banca comune africana, sul modello della BCE.

Questa sarebbe stata in grado, di emettere una divisa comune africana sul modello dell’Euro, con ripercussioni enormi sul’ Euro, e volendo anche sul dollaro, con conseguente svalutazione delle stesse.

Ma soprattutto si sottraeva alla Banca Francese , che stampa la moneta utilizzata in 14 paesi africani (quasi tutti paesi della zona subsahariana).

I quali non soltanto utilizzano una moneta stampata dalla Francia, ma per mantenere il tasso fisso – prima con il Franco francese e oggi con l’Euro – sono costretti a versare circa il 50% dei loro denari in un conto corrente gestito dal tesoro francese.

Conto corrente con il quale viene finanziata una piccola parte del debito pubblico francese, ovvero circa lo 0,5%.

In quest’area dell’Africa  vivono 200 milioni persone che utilizzano banconote e monete stampate in Francia – gestisce la sovranità di interi paesi impedendo la loro legittima Indipendenza, la loro sovranità monetaria, fiscale, valutaria e la possibilità di fare politiche espansive.

Il franco cfa ha un valore simbolico dirompente per l’immaginario collettivo, soprattutto quello giovanile, arrivando a catalizzare le istanze di emancipazione e il sempre più crescente sentimento antifrancese.

Gheddafi aveva intuito il potenziale che una tale mossa, poteva avere nello scacchiere geo-politico, e la mossa di costituire la Banca Panafricana, significare minare il potere dei francesi in Africa.

Non ha caso è stato al potere per 42 anni, minacciando l’occidente, finanziando terroristi, e fatto il dittatore crudele, e sia stato lasciato in pace fino a che non abbia annunciato queste due iniziative e firmato i relativi trattati per attivarli.

 

 

Rispondi