Arriva l’olio nuovo con la spremitura delle prime olive

0
3

 

Con l’olio ed il sale, si fa buono anche uno stivale.”

Così recita un proverbio meno conosciuto del famoso “Olio nuovo e Vino vecchio” !!!

In una stagione profondamente segnata dai cambiamenti climatici, e dai rincari di energia e materie prime, dopo la pandemia e la tremenda guerra in Ucraina, che pesano tremendamente sui bilanci di famiglie ed imprese la notizia positiva; arriva l’olio extra vergine d’oliva prima spremitura a freddo della stagione 2022/2023.

Senza ombra di dubbio il migliore periodo per acquistare l’olio nuovo è tra fine ottobre e fine novembre o al massimo la prima settimana di dicembre.

Il periodo adatto per la raccolta delle olive, di solito, è quello che va dalla metà di ottobre fino alla fine di novembre, spesso anche fino ai primi di dicembre.

La scelta del momento esatto nella raccolta delle olive è influenzata dalla volontà o meno di ottenere un particolare grado di acidità dell’olio nuovo e con esso anche una robustezza di sapore.

Di solito, volendolo spiegare in maniera molto semplice, prima avviene il raccolto, più l’olio ha un sapore tendente all’amaro e pizzica al palato, cosa non sempre gradita a tutti.

 

 

 

Rispondi