Quanto Costa al contribuente realizzare il programma del Pd

De Ficchy Giovanni

Dunque come cameriere se la cava abbastanza bene, cosa che non si può dire per come redige i programmi elettorali e le Campagne elettorali.

Raramente si vedono campagne tanto brutte, e programmi arraffati e confusi, senza coperture di riferimento e dati chiari.

Dunque il programma comincia con posizionare l’Italia in ambito atlantista, prima domanda Fratoianni lo sà? e terzomondista.

Il programma destina circa 8 miliardi del Pil alla cooperazione internazionale, Prevede poi un fondo antinimby per tutti gli amministratori locali quando bisogna fare infrastrutture, non indica la dotazione del fondo, e non dice come coprire la spesa.

Esiste un fondo per l’agricoltura verde, come se oggi fosse di altro colore, 500 milioni di Euro.

Poi un fondo per il digitale di 1,2 miliardi, copertura ……..non c’è n’è ombra

Detrazione IRPEF del 50% per le start up: devono aver fatto confusione perché l’IRPEF si applica alle persone fisiche e, a meno di non considerare start up gli studi professionali, non si capisce che intendano..

Come non bastasse la loro campagna elettorale promettere molte assunzioni nella P.A. è prassi; pessima.

La reiterata promessa di dare una mensilità in più ai dipendenti sarebbe coperta con il recupero del tax gap, ovvero con nulla perché non si fa spesa con qualcosa che non si è certi di incassare.

Salario minimo a 9 euro/ora.  Costo per il sistema produttivo 25 miliardi.

Abolizione Irap Costo 26 miliardi

  • apertura di 1000 bar o edicole per servizi amministrativi.
  • Fondo nazionale viaggi studio e gite scolastiche:

Due misure direi strane, senza indicare coperture, nè significato come le seguenti , pura utopia di estrema sinistra direi; : come per Unione Popolare costruzione di 500k alloggi popolari. Costo 36 miliardi.

Pensioni: flessibilità in uscita a partire dai 63 anni.

Sarebbe interessante se indicasse qualche dettaglio.

Fondo per affitti ai giovani del valore di 2000 euro. Impossibile calcolare l’impatto per le casse pubbliche.

Capitalizzazione imprese sociali con controgaranzia pubblica: Costi e coperture a piacere

Azzeramento contributi fino a 35 anni costerebbe moltissimo alle casse INPS ma non è possibile calcolare quanto.

Ricordo che già oggi le prestazioni INPS sono in disavanzo per 145 mld annui presi dalla fiscalità generale.

Ed infine ecco la misura bandiera del PD da 1 anno a questa parte: la dote 18.. Il costo di dote18, non coperto da nessun aumento delle tasse di successione, sarebbe di almeno 1,5 miliardi

Il costo del programma del PD è intorno ai 110 mld con coperture quasi assenti o non preventivabili

Non riesco a capacitarmi come un elettore medio possa votare una tale miscellanea di fantasie astruse, e programmi incerti.

 

 

Rispondi