Convegno: Il ruolo della Nobiltà nel XXI secolo

Sabato 3 settembre a Roma presso l’Hotel Quirinale, organizzato dal Salotto Culturale Nobiliare del principe dott. Roberto D’Amato, si terrà con inizio alle ore 11,30 un Convegno avente per titolo: Il ruolo della Nobiltà nel XXI secolo.
L’argomento sarà trattato da esperti e cultori della materia.
Al tavolo della Presidenza, oltre il principe Roberto D’Amato, organizzatore del Convegno vi saranno:
il dott. Enzo Modulo Morosini, conte di Risicalla e Sant’Anna Morosina, Arconte e Presidente della Consulta Araldico Nobiliare della Chiesa Ortodossa Italiana, curatore dell’Archivio Storico Nobiliare Cavalleresco – Corder Modulo Morosini fondato nel 1878 e curatore del Libro d’Oro delle Famiglie Nobili e Notabili.
Il dott. Filippo Ortenzi, Rettore dell’UNISAG – Università Ortodossa San Giovanni Crisostomo e dell’Accademia San Nicodemo L’Aghiorita, Arcivescovo Metropolita della Chiesa Ortodossa Italiana, che fungerà da Moderatore.
Al termine della cerimonia il principe D’Amato consegnerà dei riconoscimento di partecipazione o un attestato cavalleresco e, fino ad esaurimento, gratuitamente, un quaderno intitolato: La Nobiltà Oggi e l’importanza della presenza di uno Stemma in un Armoriale.
Il principe Roberto D’Amato con l’ausilio del vescovo Filippo, provvederanno inoltre all’elevazione cavalleresca di alcuni novizi dell’Ordine Nobiliare di San Nicola di Myra.

Rispondi