Daily Telegraph: Boris Johnson potrebbe diventare il prossimo segretario generale della NATO

dimissioni bojo
Boris Johnson

 Boris Johnson, che ora si dimette dalla carica di Primo Ministro britannico, potrebbe assumere la carica di Segretario generale della NATO dopo che l’attuale capo dell’alleanza Jens Stoltenberg lascerà il suo posto il prossimo settembre, secondo quanto riportato mercoledì dal Daily Telegraph.

Secondo il giornale, i conservatori di alto livello stanno sostenendo Boris Johnson come prossimo segretario generale della NATO.

 Prima di Johnson, il segretario alla Difesa britannico Ben Wallace, così come gli ex primi ministri del Regno Unito Theresa May e David Cameron, erano stati presi in considerazione per il ruolo, osserva il giornale.

Il Daily Telegraph ha sottolineato che il posto di Segretario generale della NATO era stato a lungo offerto a un rappresentante britannico a causa della sfiducia degli Stati Uniti nei confronti dei politici europei che avevano ripetutamente annunciato i loro piani per creare un nuovo esercito dell’Unione europea.

Johnson ha annunciato il 7 giugno che si sarebbe dimesso dalla carica di leader del Partito conservatore poiché circa 60 funzionari, inclusi diversi ministri, sono stati salvati dal suo governo.

 Johnson ha anche detto che avrebbe lasciato la carica di primo ministro non appena fosse stato eletto un nuovo leader del partito.

 Il nome del nuovo primo ministro del Paese dovrebbe essere noto il 5 settembre, sarà il ministro degli Esteri Liz Truss o l’ex cancelliere dello scacchiere Rishi Sunak.

La decisione sarà presa da quasi 200.000 membri del partito al governo.

Rispondi