La corsa dei tori per San Fermín

fiesta de san firmin

De Ficchy Giovanni

Incornati e calpestati, feriti in gravi condizioni per la corsa dei tori a Pamplona

La manifestazione si svolge ogni anno in occasione di San Firmino e prevede un ricco calendario di eventi tra cui concerti, spettacoli e l’encierro, la disumana corsa dei tori.

La festa richiama migliaia di persone da tutto il mondo, molte delle quali sono pronte a farsi rincorrere dai tori per le vie della città sperando di non essere incornate durante la corsa degli animali.

Siamo giunti al quinto giorno della corsa dei tori per San Fermín nel capoluogo della Navarra.

I Cebada Gago sono una delle mandrie più attraenti per i giovani e questo è stato notato nella quinta corsa dei tori di Sanfermines.

Chi conosce bene Pamplona dice che i Cebada Gago sono i tori che di solito tengono svegli di notte i corridori.

I tori di Cebada Gago vengono scelti per questo lunedì, 11 luglio, che si combatterà questo pomeriggio al Monumental de Pamplona. 

L’ultimo aggiornamento del referto medico conferma sette feriti, tre da corno di toro, che sono stabili. 

Due di loro sono sottoposti ad intervento chirurgico nell’arena e saranno trasferiti all’Ospedale Universitario di Navarra.

Rispondi