Mala Tempora Currunt 

De Ficchy Giovanni

“stiamo vivendo tempi non buoni, ma si preparano tempi peggiori”

Questa frase è stata attribuita a Marco Tullio Cicerone (106 – 43 a. C.), avvocato, filosofo, oratore, scrittore e politico romano. 

Definisce bene i tempi che stiamo vivendo , in effetti ci sarebbero molti periodi storici, sia in Italia che all’estero, a cui si potrebbe adattare questa frase.

Parlando della attualità, possiamo indicare quello che avviene in varie parti del mond0, come quello che arriva da Davos, infatti nei vari seminari che si sono tenuti, l’argomento principe è la presa di coscienza da parte degli addetti ai lavori che la maggior parte delle produzioni saranno “robotiche”.

Infatti ora centrali diventano le risorse energetiche, l’aumento dei consumi dovuto alla produzione robottizzata, al metaverso e alla circolazione con le auto elettriche.

Già in alcuni paesi del mondo, ad esempio stanno sparendo, sostituite dagli androidi alcune figure di lavoratori come ad esempio i camerieri , o gli addetti alle pulizie.

Non solo in Giappone, ma anche in paesi del così detto “Terzo Mondo”, non è difficile trovare un hotel dove essere assistiti da androidi, o ristoranti dove i robot hanno sostituito i camerieri.

Vi sono addirittura dei Supermercati, completamente robotizzati, senza personale, dei negozi che vendono articoli di consumo giornaliero per le famiglie come pane, latte e detersivi.

Sono almeno 20 milioni di robot operativi nel mondo, e di questi oltre 3 milioni di robot lavorano nelle fabbriche di tutto il pianeta, secondo l’International Federation of Robotics, un’associazione industriale mondiale.

Le macchine oggi spostano le merci nei magazzini, puliscono le case, falciano i prati e aiutano i chirurghi a condurre le operazioni.

L’aumento dell’automazione prelude all’arrivo di un panorama completamente nuovo di lavori. Essendoci sempre un ritardo tra l’adozione di nuovi lavori e la perdita di lavori esistenti, il processo di riqualificazione e perfezionamento sarà fondamentale per il successo nel futuro mercato del lavoro.

AI (Artificial Intelligence) è in grado di prenotare un tavolo al ristorante e fissare un appuntamento dal parrucchiere . 

Robot domestici in commercio

Se si valutano (correttamente) le prospettive occupazionali in base alle funzioni piuttosto che alla qualifica (che è destinata a svuotarsi con l’evoluzione dell’economia), il futuro per i nostri tecnici è piuttosto gramo, e tra i manutentori solo gli idraulici dovrebbero cavarsela (anche se resta oscura la ragione di questo privilegio).

In un paese dove si parla di salario minimo, non ci si preoccupa di formare l nuove generazioni di lavoratori, e non ci preoccupa di informare i lavoratori, circa ciò che avverrà a breve.

Elon Musk ha ammesso in un tweet che “gli umani sono sottovalutati” presso Tesla, dove “l’eccessiva automazione è stato un errore”.

Rispondi