1242 – Gateway To The West: il film del ritorno di Kevin Spacey

 Si tratta di una coproduzione targata Gran Bretagna, Ungheria e Mongolia. Il titolo è 1242 – Gateway To The West e accanto a Spacey ci saranno Terence Stamp, Christopher Lambert ed Eric Roberts. Le riprese partiranno nel mese di ottobre in Mongolia e Ungheria e la regia è dell’ungherese Péter Soós.

Kevin Spacey torna a fare il suo lavoro e lo vedremo in 1242- Getaway to the West.

Trama del Film

Quando, durante la battaglia di Mohi, l’esercito del Regno D’Ungheria fu annientato dai mongoli, soltanto il castello di Esztergom si oppose alla loro corsa per invadere l’Europa.

Batu, il nipote di Gengis Khan, raggiunge le mura di Esztergom con il suo invincibile esercito.

I difensori del castello, comandati da Eusebio, il canonico di Esztergom, e da un mercenario spagnolo, il Capitano Simon, si stanno preparando alla battaglia finale.

L’arrivo di un legato pontificio, il Cardinale Cesarini, la celebrazione del mongolo Tsagaan Sar e l’approccio mistico di Eusebio offrono ai difensori una debole fiammella di speranza.

Il Personaggio di Kevin Spacey

Il personaggio che Kevin Spacey andrà a interpretare è Cesarini, e la sua immagine campeggia sul poster ufficiale del film

Al momento non sappiamo quando 1242 – Gateway To The West arriverà in sala, ma siamo felicissimi di ritrovare uno degli attori più bravi di sempre, che ha assistito all’orribile spettacolo di vedere un collega rifare le sue scene in un film, che poi era Tutti i soldi del mondo di Ridley Scott.
Trova Cinema

De Ficchy Giovanni

Rispondi