Macron vince le elezioni con il 58,2% dei voti, secondo gli exit poll

Emmanuel Macron ha riconvalidato il suo mandato di cinque anni all’Eliseo con una vittoria più grande del previsto, secondo le prime stime, diventando così il primo presidente francese a vincere la rielezione in 20 anni. 

Davanti il ​​leader centrista ha avuto la candidata del Gruppo Nazionale, Marine Le Pen , che nonostante abbia polverizzato i precedenti risultati dell’estrema destra francese è rimasta al 42% dei voti, secondo i sondaggi trasmessi dalla televisione francese. 20:00 pm questa domenica.

La candidata di estrema destra e leader dell’Associazione Nazionale (AN), Marine Le Pen , è tornata a stare questa domenica alle porte dell’Eliseo, dopo aver perso con il 42 per cento dei voti il ​​rivale e presidente della Francia, Emmanuel Macron . 

Dopo aver ottenuto il 58 per cento, Macron è stato rieletto per altri cinque anni, diventando, dopo Jacques Chirac, il prossimo Presidente della Repubblica a ripetere in carica, dopo che Nicolas Sarkozy e François Hollande sono rimasti alla Presidenza solo per un mandato di cinque anni . .

“Con oltre il 43 per cento dei voti, i risultati di stasera rappresentano una grande vittoria”, ha esordito Le Pen, durante la sua apparizione dopo che era nota la sua sconfitta alle elezioni presidenziali.

“Milioni di nostri connazionali hanno scelto il cambiamento. 

Rivolgo la mia più grande gratitudine a tutti coloro che si sono fidati di noi nel primo turno e poi si sono uniti nel secondo”, ha aggiunto.

 “Grazie ai nostri connazionali di provincia e di campagna, e anche d’oltremare. 

Siamo più determinati che mai e la nostra volontà di proteggere i francesi è più forte che mai. Con questa perdita, non posso fare a meno di sentire un fondo di speranza . 

De Ficchy Giovanni

Rispondi