Sparatoria a New York

Terrore nella mattinata odierna, martedì 12 aprile, a New York: il dipartimento di polizia ha confermato una sparatoria in una stazione metropolitana di Brooklyn.

Fox News spiega che una portavoce della polizia ha parlato della stazione della 36esima strada a Sunset Park, ma non ha avuto immediatamente informazioni su quante persone siano rimaste ferite e se un sospetto fosse stato preso in custodia.

Le immagini mostrano anche lunghe scie di sangue sul pavimento della stazione proprio di fronte a un vagone della metropolitana fermo.

Le immagini mostrano anche lunghe scie di sangue sul pavimento della stazione proprio di fronte a un vagone della metropolitana fermo.

Suisnset Park è un quartiere residenziale a netta maggioranza bianca.

Sempre secondo Fox News, la persona sospettata di aver aperto il fuoco nella metropolitana di New York indossava una maschera antigas e un giubbino arancione

Per fuggire alla sparatoria  alcuni feriti si sono lanciati in un treno che stava passando per scappare.

Agenti di polizia a New York

La Metropolitan Transportation Authority, che gestisce la metropolitana della città, ha chiarito che non sono disponibili ulteriori dettagli.

La governatrice di New York, Kathy Hochu, e il sindaco della metropoli, Eric Adams, sono stati aggiornati sulla sparatoria

De Ficchy Giovanni

Rispondi