Tutte le Donne dello Zar

Di 

Jennifer Gould

Le sanzioni occidentali stanno facendo luce su tutte le sue baby-mamme ed ex-amante, che stanno vivendo vite sontuose e lussuose.

Ecco tutte le donne che hanno conquistato il cuore nero di Vladimir Putin

Moglie Ufficiale

Vladimir Putin è notoriamente riservato riguardo alle donne della sua vita.

Ma le sanzioni occidentali stanno facendo luce su tutte le sue mamme ed ex amanti, che vivono vite sontuose e lussuose in Occidente finanziate dal denaro rubato al popolo russo. 

Ecco uno sguardo agli interessi amorosi del guerrafondaio:

Lyudmila Shkrebneva

Questa assistente di volo russa ha sposato Putin nel 1983 .

 Era ufficialmente la “first lady” del paese quando Putin è diventato presidente per la prima volta nel 2000, ma a quel punto stavano già conducendo vite separate.

Le loro due figlie sono ora nell’elenco delle sanzioni : Maria Putina, 36 anni, che usa il cognome Vorontsova ed è la comproprietaria di Nomenko, una società di investimento nel settore sanitario – e Katerina Tikhonova, 35 anni, ex ballerina competitiva che gestisce un’intelligenza artificiale iniziativa dell’Università statale di Mosca

Maria  viveva nel lusso nei Paesi Bassi e usciva con un cittadino olandese, Jorrit Faasen, che aveva un lavoro ben retribuito legato al settore petrolifero e del gas russo, ma furono cacciati e costretti a fuggire in Russia nel 2014 in seguito L’abbattimento da parte della Russia di un volo della Malaysian Airlines che ha provocato 298 morti, di cui 193 olandesi.

Katerina, nel frattempo, ha sposato Kirill Shamalov nel 2013 – e poi è diventato il più giovane miliardario russo, come direttore e co-proprietario della Sibur, una compagnia petrolifera e petrolchimica russa. Hanno divorziato nel 2018.

La figlia maggiore di Putin, Maria Vorontsova, è comproprietaria di una società di investimento nel settore sanitario.
La figlia maggiore di Putin, Maria Vorontsova, è comproprietaria di una società di investimento nel settore sanitario.
Katerina Tikhonova è un'ex ballerina competitiva.
Katerina Tikhonova è un’ex ballerina competitiva.

Putin e Lyudmila, nel frattempo, non hanno divorziato fino al 2014.

Da allora si è risposata e si è trasferita nel sud della Francia.

 Il suo nuovo marito, Artur Ocheretny, ha due decenni in meno, secondo l‘Organized Crime and Corruption Reporting Project.

Si dice anche che suo marito sia un ufficiale militare del GRU incaricato di tenerla d’occhio, affermano le fonti, mentre lavora a progetti di “promozione della lingua e della cultura russa“, sotto gli auspici del cosiddetto Centro per lo sviluppo delle comunicazioni interpersonali

Svetlana Krivonogikh

Nel 2003, Putin avrebbe avuto un “figlio innamorato” con questa donna delle pulizie trasformata in amante che lavorava in uno dei suoi complessi di lusso.

Krivonogikh ora vive a Monaco, in un appartamento da 4,1 milioni di dollari acquistato da una misteriosa società offshore che è stata esposta nei Pandora Papers lo scorso autunno – con sua figlia di 19 anni, Luiza Rozova , che è anche conosciuta come Elizaveta Krivonogikh.

Putin avrebbe avuto un figlio con Svetlana Krivonogikh che lavorava in uno dei suoi complessi come donna delle pulizie.
Putin avrebbe avuto un figlio con Svetlana Krivonogikh che lavorava in uno dei suoi complessi come donna delle pulizie.

Rozova assomiglia in modo sorprendente a Putin. Nel 2020, dopo che Rozova è stata pubblicata da un sito web russo, Proekt, la sua popolarità sui social media è salita a 85.000 follower.

Rozova ha pubblicato foto di se stessa che vive una vita di lusso. Sua madre, nel frattempo, ha un impero commerciale di 95 milioni di dollari e uno yacht che ha ricevuto una scorta navale a San Pietroburgo.

È anche una comproprietaria dichiarata della Bank Rossiya, una delle più grandi banche private in Russia, fondata con i soldi del Partito Comunista negli anni ’90. 

Dopo che Putin ha invaso l’Ucraina, il sito Instagram di Rozova è stato riempito di commenti contro la guerra fatti da utenti che umiliavano l’adolescente e suo padre criminale di guerra, e la sua presenza sui social media è stata  spazzata via.

La "figlia" di Putin Luiza Rozova che ha avuto con Krivonogikh.
La “figlia” di Putin Luiza Rozova che ha avuto con Krivonogikh.

Proekt, il sito web russo – il nome significa Progetto – è stato chiuso ei giornalisti di Proekt sono stati soprannominati “agenti stranieri” ed è stata avviata un’indagine per diffamazione. Il fondatore, Roman Badanin, fu costretto a fuggire e ora insegna alla Stanford University. 

Alina Kabaeva

Si ritiene che Putin abbia poi sposato questa ginnasta olimpica e abbia avuto quattro figli con lei : due gemelle e due maschi, tutti nati in Svizzera.

Kabaeva era apparentemente musulmana e si era convertita all’ortodossia russa per Putin, dicono le fonti.

Putin avrebbe sposato l'ex ginnasta Alina Kabaeva.
Putin avrebbe sposato l’ex ginnasta Alina Kabaeva.
Si ritiene che Putin e Kabaeva abbiano quattro figli insieme.
Si ritiene che Putin e Kabaeva abbiano quattro figli insieme.

Conosciuta come “Eva Braun” di Putin, si ritiene che Kabaeva ei loro figli vivano in Svizzera. Secondo quanto riferito, gli amici la stanno esortando a usare la sua influenza per fermare la guerra. 

Vittoria Lopireva

Queste presunte amanti sono un personaggio televisivo russo e Miss Russia 2003 che, nel 2018, è diventata ambasciatrice ufficiale della Coppa del Mondo FIFA e direttrice del concorso Miss Russia.

Secondo quanto riferito, ora è con un russo di nome Igor Bularov.

Secondo quanto riferito, la personalità televisiva russa Victoria Lopyreva era l'amante di Putin.
Secondo quanto riferito, la personalità televisiva russa Victoria Lopyreva era l’amante di Putin.

“Le sanzioni sembrano progettate per aumentare la pressione su Putin personalmente mettendolo in imbarazzo perché ha cercato così tanto di tenere le sue figlie fuori dai riflettori e anche perché c’è motivo di credere che stiano trattenendo la sua ricchezza”, ha affermato Thomas Firestone, un responsabile delle sanzioni esperto e partner di Stroock & Stroock & Lavan, che in precedenza ha lavorato come consulente legale residente presso l’Ambasciata degli Stati Uniti a Mosca.

 “Penso che potrebbe anche essere progettato per inviargli un messaggio sul tipo di intelligence che gli Stati Uniti e la NATO hanno correlato alla sua vita personale e sono disposti a utilizzare”.

Rispondi