La Russia a fine corsa

1
16
Banca Centrale Russia

La Russia sarebbe con le sue risorse ” in riserva“.

La comunità internazionale infatti ha congelato, almeno il 50% di queste riserve valutarie.

i cittadini russi, le banche russe e società non possono comprare dollari.

Se lo fanno, il 90% viene loro confiscato dalla banca centrale Russa.

Questa chiusura dei movimenti di capitali significa che il tasso di cambio è del tutto fittizio, poiché non esiste un riscontro effettivo con le condizioni di mercato di domanda e offerta ma è frutto di manipolazioni delle autorità russe.

Questi titoli di Stato dove sono? chi ne ha il possesso ? , abbiamo visto il rublo perdere in pochi giorni oltre il 50% del suo valore, arrivando a quotare fino a 150 rubli per un dollaro, poiché leggo ed ascolto da parte dei partecipanti al “grande dibattito” su Social e mezzi di informazione, a definizioni diciamo “Naif” del sistema economico, desidero partecipare anche io mettendo a disposizione le mie modeste conoscenze in materie economiche , per prima cosa , ho cercato di capire quale sia la catena di intermediari che permette alla banca centrale di usare le riserve , si tratta di un tema abbastanza complesso, che cercherò di spiegare nella maniera più semplice possibile.

Il Progresso Digitale

Infatti queste riserve sono in parte espresse in moneta digitale, sicuramente non si tratta di titoli al portatore, non sono “titoli di carta”, ma esistono dei “grandi libri mastri digitali” , delle entità bancarie chiamate “Custodia” effettuano le operazioni, sono il luogo appunto dove vengono registrati tutti i titoli del debito pubblico, obbligazioni, azioni, in ogni nazione vi è appunto un libro mastro, è un grande vantaggio tecnologico, gli scambi sono più facili.

Quando una nazione fà una emissione di debito pubblico, registra una entrata in questo mastro appunto e dall’altra parte , registra quale sono le coperture dell’emissione, quali sono gli asset che vanno a garantire quella specifica emissione.

Le Riserve della Banca Russa appunto sono gli asset denominati in valuta estera , se ha dollari significa che ha un conto aperto presso la Federal Reserve, appunto gli Stati UNITI a causa delle sanzioni hanno congelato il 50% delle riserve della Russia presenti nel libro mastro della F.R.

Altrettanto è accaduto con la Banca Centrale Europea, che ha effettuato lo stesso tipo di congelamento, sugli asset Russi denominati in Euro, ed ovunque nel mondo è avvenuto lo stesso .

Questi conti russi non si possono più muovere, poiché la “custodia” di queste riserve le blocca.

Anche se la Russia ha spostato in altre giurisdizioni , quali le isole Cayman ad esempio, o altri posti, come la Cina, non cambia quasi nulla, poiché i titoli sono comunque sempre congelati, è la custodia dei titoli che li blocca ovunque si trovino, anche se sono detenuti da account indiretti.

La Cina infatti è molto preoccupata per questi motivi, detenendo molti trilioni di debito pubblico statunitense, potrebbero subire lo stesso tipo di blocco, con conseguenze catastrofiche per il dragone, considerando che il commercio internazionale è espresso in dollari americani, il coltello dalla parte del manico lo hanno i “debitori” in questo caso.

La Loro economia infatti dipende da noi che acquistiamo le loro materie prime, se cessiamo di acquistare da loro, crollerebbero in poco tempo

Il Debito Pubblico Internazionale è denominato in dollari, perché questa infrastruttura accetta solo dollari americani e in misura minore euro, i rubli non sono accettati, e per acquistare dollari devono pagare commissioni a mediatori esterni, semplice.

L’Economia Mondiale è per la maggior parte gestita nei libri mastri negli Stati Uniti e in Europa, e i cinesi si stanno rendendo conto con queste sanzioni che siamo disposti ad usare questi mastri, contro chi viola le Norme del diritto internazionale.

Infatti cercano di dotarsi di sistemi di pagamento alternativi, ma siamo ancora agli albori, di fatto l’economia mondiale ad oggi è fortemente nelle mani occidentali.

ESCLUSIONE DAL CIRCUITO SWIFT

Questa misura ha in realtà una importanza enorme, poiché i titoli e gli asset , viaggiano tramite questi messaggi del circuito, si spostano tramite scambi , una App. di messaggistica per far capire a tutti, la misura che taglia fuori la Russia ha lo scopo di piegare Putin.

I rapporti di forza sono questi, e le cose dovrebbero cambiare in maniera talmente radicale, che non è credibile, la grande Copertura del mercato Occidentale non è sostituibile, non esistono “genialate”, come il cambio obbligatorio in rubli, si tratta di una misura non sostenibile, se non addirittura inapplicabile.

De Ficchy Giovanni

1 COMMENT

  1. Direi che ti sei avvicinato alla realtà. La Cina ha comprato rubli ultimamente per un motivo geopolitico. I libri mastri sono probabilmente i clearings. Saluti
    HRH Prince Guglielmo Rinaldini

Rispondi