Il cameraman di Fox News Pierre Zakrzewski è stato ucciso in un attacco fuori kyiv

0
12

Pierre Zakrzewski, cameraman della rete televisiva statunitense Fox News, è stato ucciso in un attacco vicino a Kiev . Il suo compagno, il giornalista della stessa catena Benjamin Hall, è rimasto ferito ed è ricoverato in gravi condizioni.

Chad Pergram, responsabile della copertura giornalistica del Congresso Usa per la rete televisiva, ha spiegato su Twitter che Suzanne Scott, CEO di Fox News, ha confermato la morte della giornalista .

“Pierre è stato ucciso a Horenka, fuori Kiev, in Ucraina “, ha detto. Inoltre, ha spiegato di essere con Benjamin Hall nel momento in cui è stato attaccato il veicolo in cui era stato aggredito .

 “Pierre era un fotografo di guerra che ha coperto quasi ogni storia internazionale per Fox News: dall’Iraq all’Afghanistan alla Siria”.

“La sua passione e il suo talento di giornalista non hanno eguali. Con sede a Londra, Pierre lavora in Ucraina da febbraio”, conclude Scott.

Ferito un altro giornalista

A proposito di Benjamin Hall, Suzanne Scott ha spiegato che esiste un “livello minimo di dettaglio” sulla salute di Hall. “Ben è ricoverato in ospedale e le nostre squadre sul campo stanno lavorando per raccogliere ulteriori informazioni man mano che la situazione si sviluppa rapidamente “, ha detto.

Il direttore esecutivo ha sottolineato che la sicurezza di tutti i dipendenti assegnati in Ucraina e nelle regioni circostanti è la “priorità assoluta e della massima importanza” per la filiera.

 “Questo è un duro promemoria per tutti i giornalisti che rischiano la vita ogni giorno per riferire da una zona di guerra”, ha aggiunto.

De Ficchy Giovanni

Rispondi