Ucraina; migliaia di persone fuggono

L’Ucraina si è preparata per un altro giorno di combattimenti mentre le forze russe d’invasione avanzavano su Kiev e circondavano le città di Kharkiv, Kherson e Mariupol.

L’Ucraina si è preparata per un altro giorno di combattimenti mercoledì mentre le forze russe invasori hanno affermato di prendere il pieno controllo di Kherson e sono avanzate verso la capitale Kiev mentre le truppe hanno continuato a intensificare gli attacchi alle aree urbane.

Un attacco aereo sembrava demolire un edificio amministrativo a Kharkiv, la seconda città più grande dell’Ucraina. Un funzionario ucraino ha pubblicato il filmato della devastante esplosione sui social media.

Dopo una giornata di aspri combattimenti nella città meridionale di Kherson, vicino alla regione annessa della Crimea, la Russia ha affermato di avere l’intera città sotto controllo.

 I carri armati russi sono entrati nella città portuale del Mar Nero all’inizio di questa settimana nel mezzo di aspre battaglie.

Molti residenti in preda al panico che sono rimasti nella capitale ucraina nei primi giorni della guerra hanno tentato disperatamente di fuggire dalla città mentre un’intera divisione dell’esercito russo si avvicinava a Kiev e gli attacchi aerei scuotevano i sobborghi appena fuori città.

Zelensky dice che quasi 6.000 soldati russi sono stati uccisi

L’Ucraina ha ucciso quasi 6.000 soldati russi invasori, ha detto mercoledì il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

Giovedì scorso il presidente russo Vladimir Putin ha ordinato ai soldati russi di invadere Kiev

 Migliaia sono già morte entro sei giorni dalla guerra.

“... Hanno tutti l’ordine di cancellare la nostra storia, cancellare il nostro paese, cancellare tutti noi”, ha detto Zelensky in un videomessaggio.

Soldati Russi

Rispondi