Fallisce Sberbank : la Bce l’ha dichiarata fallita in Austria

0
7
Fallita in Austria

La SBERBANK , la più grande banca Russa , è fallita in Austria, chiaramente non ha più liquidità,

a causa delle sanzioni applicate dalla UE , e dalle autorità Statunitensi per l’invasione dell’Ucraina da parte delle truppe del Cremlino, ha dichiarato di lasciare il mercato europeo.

La controllata in Austria del gruppo russo — il maggiore del Paese, a proprietà statale — era stata dichiarata nel weekend dal «single resolution board»

della Bce «insolvente o prossima all’insolvenza», una formula tecnica per indicare che l’istituto è fallito: non potendo ricevere finanziamenti dalla casa madre né sul mercato e avendo “sperimentato — ha scritto la Bce — significativi deflussi di depositi come risultato dell’impatto reputazionale delle tensioni geopolitiche”

 I depositi in Austria — in totale 1,1 miliardi di euro soprattutto da clienti tedeschi — verranno invece protetti fino a 100.000 euro per cliente, in linea con la legislazione europea.

De Ficchy Giovanni

Rispondi