Folla a Roma al grido Putin assassino !!

Dal Campidoglio al Colosseo, una marea umana, ha cinto in un abbraccio la Capitale , chiedendo la pace in Ucraina, che cessi il fragore delle armi

Fiaccolata per la Pace di ieri

Fermiamo la guerra in Ucraina, fermiamo Putin

Esponenti politici, giovani, cittadini italiani e ucraini, appartenenti a comunità religiose e a movimenti di volontariato, oltre naturalmente ad associazioni pacifiste si sono radunate nel centro , per dire no a questa guerra, e  per chiedere una soluzione pacifica della tensione tra Russia e Ucraina.

 “La pace è il futuro”,

E’ scritto sullo striscione appeso sul palco, il sindaco Roberto Gualtieri, che ha ricordato la vocazione alla pace della città di Roma, aggiungendo poi che “a questi venti di guerra dobbiamo rispondere con le parole di Papa Francesco, del presidente Mattarella, c’è sempre la soluzione della politica e della diplomazia. Roma manda un messaggio universale di pace e di cooperazione tra i popoli”

Palazzo Senatorio

De Ficchy Giovanni

web reporter

Rispondi