Roma, donna trovata morta in casa

0
54

De Ficchy Giovanni

Il cadavere di una donna è stato ritrovato dai Carabinieri della Stazione di Roma Porta Portese durante un controllo , il corpo era in avanzato stato di decomposizione, la donna aveva 80 anni ed era stesa sul divano di casa , quasi uno scheletro oramai, una scena decisamente raccapricciante, il compagno era in casa.

L’uomo è  indagato di occultamento di cadavere.

Le indagini sono in corso per ricostruire quanto avvenuto. 

Il compagno un signore di 63 anni ha aperto la porta, i militari dell’arma entrati nell’appartamento hanno subito avvertito l’odore nauseabondo proveniente dal cadavere ed hanno fatto la macabra scoperta.

Il compagno della donna è stato subito portato in caserma per essere sentito in merito alla vicenda.

L’uomo è  indagato e dovrà essere risentito, per il momento rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Le indagini sono in corso per ricostruire quanto avvenuto. e la donna portata all’Umberto I , per gli esami di rito.

Rispondi