ROMA Far West in metro

PAURA ALLA STAZIONE ESPLOSI DUE COLPI DA UNA GUARDIA GIURATA  

All’interno della stazione Rebibbia della linea b della Metro Romana, una guardia giurata veniva aggredita che una Baby Gang, che in un primo momento aveva importunato i passeggeri per poi scagliarsi contro il ‘vigilante’.

Un gruppo di ragazzi, tutti in chiaro stato di alterazione, sono entrati in serata all’interno della stazione capolinea della linea B scavalcando i tornelli, senza vidimare il biglietto, la guardia giurata

avendo assistito alla scena, li invitava ad uscire dalla stazione, i ragazzi della baby gang non davano risposta alla richiesta del vigilante, anzi cominciavano ad importunare i viaggiatori presenti alla fermata, aggredendo addirittura un ragazzo fermo ad attendere il convoglio, a quel punto la guardia giurata interveniva in aiuto del malcapitato, e veniva a sua volta aggredito anche lui dalla gang in maniera particolarmente aggressiva, la gurdia giurata vedendosi in pericolo, afferrava la propria arma di sevizio ed esplodeva due colpi in aria verso il soffitto, i presenti tutti allarmati ed impauriti chiamavano rapidamente i Carabinieri .

stazione Rebibbia

Iimpauriti

Si è trattata di una scena da film western che ha comportato la chiusura della stazione metro fino alle 01,30 .

Molta apprensione , fortunatamente nessun ferito.

De Ficchy Giovanni

Rispondi