La guerra della droga a Roma, 27 arresti

I carabinieri hanno smantellato due bande italo albanesi. Uno dei due capi era amico di Piscitelli

I Carabinieri

 i carabinieri hanno arrestato 27 persone. 

I militari hanno così dato esecuzione a una ordinanza, emessa dal Gip del tribunale di Roma su richiesta della direzione distrettuale antimafia della procura di Roma. 

Sgominato gruppo criminale italo-albanese, I reati contestati sono associazione finalizzata al traffico di droga aggravata dal metodo mafioso, cessione e detenzione ai fini di spaccio, estorsione, danneggiamento.

 danneggiamento a seguito di incendio, detenzione e porto in luogo pubblico di armi da fuoco.

 danneggiamento a seguito di incendio, detenzione e porto in luogo pubblico di armi da fuoco.
Armi

De Ficchy Giovanni

Web Reporter

Rispondi