INFLAZIONE IN USA

Bidenflazione che colpisce duramente gli americani

SI DICHIARA IMPOTENTE CONTRO L’INFLAZIONE CHI C’E’ L’HA SE LA TENGA..

A causa delle politiche disastrose di Joe Biden, gli americani si ritrovano a pagare di più per avere meno.

L’inflazione indotta dalle politiche di Joe Biden, che abbiamo chiamato “Bidenflation“, sta colpendo duramente le famiglie americane. Peggio ancora, sembra che non ci sia fine in vista. Questa realizzazione nascente ha alcuni economisti che avvertono di un ritorno alla condizione economica della fine degli anni ’70 soprannominata ”  stagflazione “, dove i salari ristagnano mentre l’inflazione aumenta.

BIDEN E L’INFLAZIONE RECORD

Recenti sondaggi hanno rilevato che una maggioranza crescente di americani, oltre il 60%, è “molto preoccupata” per l’aumento del tasso di inflazione e uno spirito di pessimismo ora domina le loro prospettive economiche. Circa il 40,4% degli elettori afferma di essere “in una situazione peggiore” finanziariamente oggi rispetto a un anno fa, che è più del doppio della percentuale di chi afferma di stare meglio.

Sebbene la percezione possa essere tutto in politica, non sempre corrisponde alla realtà. In questo caso, tuttavia, il sentimento pubblico è supportato dai dati e quei dati non sono buoni.

Sono lontani gli anni di fortuna dell’economia ruggente di Trump, sostituiti da un’economia in bilico sulla stagnazione. Mentre ci sono 11 milioni di posti di lavoro disponibili, ci sono ancora quattro milioni di lavoratori in meno nella forza lavoro oggi rispetto a gennaio del 2020, prima della pandemia di COVID. Il motivo per cui questo è il caso sembra essere dovuto principalmente alla risposta esagerata alla pandemia estesa ed esacerbata dal mandato vaccinale di Biden.

Un sondaggio rileva che 7 lavoratori non vaccinati su 10 hanno scelto di lasciare il lavoro piuttosto che sottoporsi a mandati e test sui vaccini. È difficile ricoprire posti di lavoro quando sono richieste condizioni onerose e che violano la libertà, soprattutto quando i vaccini COVID e il mascheramento hanno dimostrato di non fare nulla per prevenire la diffusione del nuovo virus. 

La Corte Suprema contro il mandato del vaccino OSHA di Biden su aziende con oltre 100 dipendenti aiuterà a fermare il fenomeno dei lavoratori non vaccinati che lasciano il lavoro.

Tornando al problema della Bidenflation, anche se i salari sono aumentati nell’ultimo anno, l’aumento dell’inflazione ha spazzato via la crescita salariale così tanto che i guadagni orari degli americani si sono effettivamente  ridotti del 2,4% . I prezzi al consumo sono aumentati del margine annuo più ampio (5,5%) dal 1991 e i prezzi alla produzione core sono aumentati dell’8,3%. Le famiglie americane stanno tagliando le loro spese per far fronte. Ad esempio, circa l’80% degli americani afferma di aver “tagliato i legami con i [loro] marchi preferiti” come misura di risparmio sui costi. Ciò è stato confermato dai dati recenti della spesa dello scorso periodo natalizio, quando le vendite al dettaglio sono diminuite dell’1,9% a dicembre.

Le grandi aziende hanno iniziato ad aumentare i prezzi. Il rivenditore di articoli per la casa IKEA ha aumentato i suoi prezzi in media del 9%; la catena di fast food Little Caesars ha alzato il prezzo della sua pizza Hot-N-Ready per la prima volta in 25 anni; e il negozio Dollar Tree, famoso per la vendita di beni al prezzo di solo $ 1, ha annunciato che aumenterà il prezzo di molti dei suoi articoli a $ 1,25.

Per dirla semplicemente, nell’economia di Biden, gli americani stanno scoprendo di dover pagare di più per meno, il che, secondo il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki, è una “mossa nella buona direzione” poiché ha minimizzato qualsiasi preoccupazione sulla direzione di l’economia. Se l’amministrazione continua a mantenere quell’atteggiamento da testa nella sabbia, ci sarà un brusco risveglio a metà mandato.

REDATTO E TRADOTTO DA GIOVANNI DE FICCHY

Rispondi