Aviaria Roma, scatta l’allarme, chiuso il parco di Villa Pamphilj

0
4

L’ordinanza del sindaco Gualtieri sulla zona est del parco per la morte di un cigno del laghetto. “Dispiace, ma salute dei cittadini è prioritaria” dice il primo cittadino

Il provvedimento, si legge sul provvedimento, ”a seguito di specifica richiesta del Dipartimento di Prevenzione della Asl Rm3 – Uoc Sanità animale e Igiene degli Allevamenti” per quanto riguarda la “parte a est di Via Leone XIII, quella dove si trova il laghetto del Giglio“. “Il provvedimento è stato adottato dopo che l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Roma in data 26.11.2021 aveva comunicato una positività per influenza aviaria nelle specie avicole presenti nel Laghetto del Giglio, all’interno del Parco”.

De Ficchy Giovanni

Rispondi